FOTO CAPUA. Vandali distruggono il cimitero comunale. Devastate decina di tombe

CAPUA – Un atto vandalico senza precedenti quello accaduto, molto probabilmente, durante la notte al cimitero di Capua in via Capuccini.

Degli “ignoti vigliacci” hanno letteralmente saccheggiato e distrutto decine di tombe, rovinando in modo irrimediabile marmi, luci e decorazioni, senza alcun rispetto del luogo sacro in cui si trovavano.

Purtroppo non è la prima volta che accade un episodio simile a questo, ma sicuramente è il più brutale. Incalcolabili i danni causati senza pensare al danno morale dei familiari, i quali recandosi sul posto, hanno assistito allo scempio. Sull’episodio indagano le autorità, ma oramai i ladri e vandali hanno libero accesso al cimitero comunale e difficilmente si riuscirà a risalire ai responsabili.