Forte scossa di terremoto in Europa. Si registrano morti e feriti

INTERNAZIONALE – Una violentissima scossa di terremoto ha scosso l’Europa durante la nottata appena trascorsa.

I sismografi hanno registrato un terremoto di magnitudo Mwp 6.7 avvenuto nella zona nello stato della Turchia al confine con la Grecia, intorno alle 00,30 ora italiana.

La profondità dell’epicentro è di appena 10 km, ma in mare a 16 km dall’isola greca di Kos. Purtroppo si sono registrati almeno 2 morti e circa 120 feriti, oltre a decine di edifici distrutti dal sisma.

Attualmente sono ancora in corso le operazioni dei mezzi di sicurezza. Le due vittime sono uno svedese e un turco, trovati in strada, investiti dal crollo di muro di un bar.