Finestrini rotti e furti in auto. Le zone più colpite

Si tratta di un tipo di reato difficilmente contrastabile in quanto i ladri agiscono in pochissimi istanti e diventa quasi impossibile riuscire a coglierli sul fatto.

Agro Aversano – Sono centinaia le segnalazioni e le denunce di furto in tutta la zona dell’Agro Aversano.

La tecnica è sempre la stessa, finestrino dell’auto mandato in frantumi e l’abitacolo saccheggiato. In pochi minuti bande di ladri riescono a compiere decine di furti per poi darsi alla fuga senza lasciare traccia.

Solitamente, in base alle segnalazioni raccolte, i ladri che agiscono nell’Agro Aversano, sono divisi in più gruppi composti da due o tre uomini, i quali viaggiano a bordo di una vettura con targa contraffatta oppure intestata a qualche prestanome.

In piena notte girano per le strade cittadine in cerca di auto parcheggiate in zone isolate, rompono il vetro e portano via tutti gli oggetti di valore trovati nell’abitacolo.

Purtroppo questo fenomeno sta diventando una vera e propria piaga sociale. Stanno aumento anche i furti compiuti in pieno giorno. Si tratta di un tipo di reato difficilmente contrastabile in quanto i ladri agiscono in pochissimi istanti e diventa quasi impossibile riuscire a coglierli sul fatto.

Tra i comuni maggiormente colpiti troviamo Lusciano, Aversa, Trentola Ducenta, Cesa e Parete, si tratta dei comuni al confine con la provincia di Napoli Nord.