Finanza al comune di Alife. Presi faldoni e fascicoli sui bilanci

ALIFE – Gli uomini del Comando di Piedimonte Matese, hanno fatto irruzione al municipio, nella mattinata di martedì tre ottobre.

Le forze dell’ordine, in borghese, hanno sequestrato, dietro direttiva, della Procura della Corte dei Conti, i fascicoli recanti i bilanci dal 2011 al 2016 e tutte le Delibere di Consiglio Comunale originali.

Il materiale prelevato sarà messo a disposizione degli inquirenti per le valutazioni del caso.

Sarebbero stati prelevati anche i documenti contenenti dati sul Sistema Idrico Integrato per monitorare i rapporti con il Consorzio Idrico Terra di Lavoro.