Figlio di un finanziere investito. Ricoverato in gravi condizioni. Si cerca il responsabile

Avviate le ricerche del pirata della strada

PIGNATARO MAGGIORE – Un grave incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri nel comune di Santo Janni, nel basso Lazio, dove è stato investito il giovane Francesco P.P..

Si tratta del figlio di un finanziere di Pignataro Maggiore ed attualmente è ricoverato in condizioni serie presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma.

Dalle prime informazioni sarebbe stato investito da un uomo in sella ad una vespa, il quale inizialmente, ha prestato soccorso al giovane, ma poco dopo si è dato alla fuga.

Leggi:  Incidente in autostrada tra Capua e Caianello. 1 km di coda

Le condizioni del ferito sono state giudicate gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Intanto sono partite le indagini per rintracciare il responsabile.