Falsi diplomi. Scoperti 10 insegnanti di sostegno. Si allarga l’indagine della Magistratura

Accertamenti in corso anche nella provincia di Caserta

CASERTAAbilitazioni all’insegnamento falsificate grazie all’utilizzo di software per il foto ritocco.

Si allarga l’indagine della Procura di Napoli, la quale ha portato a smascherare dieci insegnanti che avevano creato ad arte dei titoli che consentivano loro chiedere il passaggio di ruolo, ma la documentazione è risultata falsa.

La magistratura stava anche indagando su un incendio in un archivio che sembra, per ora solo in ipotesi. L’Ufficio scolastico della Regione della Campania sta continuando a scandagliare tutti i profili professionali alla ricerca di ulteriori documentazioni falsificate.

Si tratta di otto docenti di Salerno e due della provincia di Napoli i quali sono indagati per truffa aggravata e falso.

Accertamenti in corso anche nella provincia di Caserta.