Ex sindaco Scalzone aggredito da immigrato. Finisce al pronto soccorso

L'episodio è stato denunciato ai carabinieri mentre l'ex primo cittadino è stato medicato in ospedale

Castel Volturno – Paura sul litorale domizio per l’ex sindaco di Castel Volturno Antonio Scalzone.

E’ finito al pronto soccorso dopo essere stato aggredito da un immigrato, il quale era stato richiamato perchè stava urinando all’esterno dell’abitazione del politico.

Quando l’ha notato, l’ex sindaco, è uscito chiedendogli di allontanarsi, ma è partita una violenta discussione degenerata in aggressione.

L’extracomunitario avrebbe scagliato diverse pietre contro Scalzone, una delle quali lo ha colpito al volto.

L’episodio è stato denunciato ai carabinieri mentre l’ex primo cittadino è stato medicato in ospedale.

Leggi:  Afragola. 33enne rapinato e preso a martellate da 4 conoscenti. Arrestati. C'è anche un minorenne. FOTO