Ex Don Michele Barone condannato a 12 anni

Tutto è partito il 14 Febbraio 2018, a seguito de un servizio del noto programma televisivo Le Iene

CasapesennaCondannato l’ex Don Michele Barone, di Casapesenna, accusato di violenza nei confronti di una ragazza di Maddaloni.

La ragazzina è stata sottoposta a presunte pratiche di esorcismo e violenza. I giudici lo hanno condannato a 12 anni di reclusione.

4 anni e 5 mesi per il padre della vittima e 4 anni per la madre. Assolto, invece, il dirigente di polizia Luigi Schettino.

Tutto è partito il 14 Febbraio 2018, a seguito de un servizio del noto programma televisivo Le Iene, dove la sorella della vittima aveva denunciato la vicenda.