Immagine di repertorio

Frignano – Accusato di tentata estorsione ai danni di un commerciante del posto. Giovane dell’Agro Aversano assolto dal giudice dall’accusa mossa nei suoi confronti.

Il Tribunale di Napoli Nord ha assolto C.G. di 24 anni, difeso dall’avvocato Giovanni Andrea Puoti, dall’accusa di aver tentato di estorcere denaro ad un Bar di Frignano.

I fatti risalgono al 2017, quando il giovane si sarebbe recato nell’esercizio commerciale, con la scusa di fare degli acquisti.

Poco dopo avrebbe chiesto al titolare dell’attività soldi in nome di un noto pregiudicato locale. Accolta in pieno, quindi, la tesi difensiva dell’avvocato del giovane.