Mondragone – Drammatica esplosione in un appartamento in via Tessaglia nel comune di Mondragone.

Le prime informazioni, al momento, parlano di un morto e due feriti in gravi condizioni. La vittima sarebbe un uomo di circa 60 anni, feriti, invece, marito e moglie residenti nell’appartamento dove è avvenuta l’esplosione.

Il tutto sarebbe riconducibile ad una bombola del gas difettosa, che avrebbe, quindi provocato l’esplosione nell’appartamento.

Sul posto sono giunte diverse squadre dei vigili del fuoco di Mondragone e di Caserta, oltre ai medici del 118 e gli uomini dell’arma dei carabinieri. Seguiranno eventuali aggiornamenti.