E’ morto monsignor Lorenzo Chiarinelli: fu vescovo di Aversa

Le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate

Aversa – E’ morto Monsignor Lorenzo Chiarinelli. Ieri sera è scomparso l’ex vescovo di Aversa.

Le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate. Nato a Pratoianni il 16 marzo 1935, Lorenzo Chiarinelli è stato viceassistente ecclesiastico centrale della Fuci e un insegnante del liceo classico Varrone di Rieti.

Prima di essere vescovo di Viterbo, lo è stato nella diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo dal 1983 e nella diocesi da Aversa tra il 1993 al 1997.

Il 6 settembre 2009 ha accolto papa Benedetto XVI in occasione della sua visita alle città di Viterbo e Bagnoregio. L’11 dicembre 2010 è diventato vescovo emerito. E’ cittadino benemerito di Rieti dal 2016.