E’ ai domiciliari ma preferisce farsi arrestare. “Non ho i soldi per l’affitto”

L'uomo avrebbe spiegato di non avere denaro per pagare la casa

CASTEL VOLTURNO – Una vicenda davvero singolare quella affrontata dagli agenti della Polizia di Stato di Firenze.

Un 25enne originario di Cosenza, ma agli arresti domiciliari nel comune di Castel Volturno, nella giornata di ieri è evaso ed ha raggiunto Firenze in pullman.

Si è presentato spontaneamente in Questura per farsi arrestare, spiegando di non potersi permettere più di pagare l’affitto di casa.

Dopo gli accertamenti di rito i poliziotti lo hanno arrestato con l’accusa di evasione e condotto presso il carcere fiorentino di Sollicciano.