Home Cronaca Duplice omicidio a Casalnuovo. L’agguato forse ripreso da una telecamera

Duplice omicidio a Casalnuovo. L’agguato forse ripreso da una telecamera

CASALNUOVO – Sono in corso le indagini da parte degli uomini dei carabinieri sull’agguato di camorra avvenuto ieri sera nel comune di Casalnuovo in via Cesarea.

Emergono ulteriori dettagli sulla vicenda, primo fra tutti i corpi di Clemente Palumbo, 34 anni e Immacolata De Rosa, 55 anni la madre, sono stati trovati da una pattuglia dei carabinieri del comando di Castello di Cisterna, durante un giro di perlustrazione.

I killer avrebbero affiancato la Toyota Aygo bianca dove viaggiavano le due vittime ed avrebbero aperto il fuoco, colpendo tre volte il 34enne Clemente, mentre una pallottola vagante avrebbe ucciso sul colpo la donna.

In zona si trova un bar munito di videocamere di sorveglianza, le quali avrebbero potuto riprendere l’agguato. Al momento le informazioni sono ancora frammentarie, ma la pista seguita dagli inquirenti porterebbe ad un regolamento di conti tra la malavita locale.