Due violenti incidenti sull’Appia a Capua. Drammatico il bilancio

Si contano 7 feriti. Su entrambi gli incidenti sono intervenute le autorità locali e diverse ambulanze del 118

Capua / Sparanise / Alto Casertano – Si tratterebbe di due incidenti in rapida successione avvenuti nella città di Capua, entrambi di grave entità.

Il primo si è verificato lungo l’appia all’altezza dell’uscita dell’autostrada Roma-Napoli, al confine con il comune di Pignataro maggiore.

Padre e figlio, in sella ad una moto, si sono scontrati con una vettura. Lui 39 anni ed il figlio di 10, sono rimasti feriti in modo serio a seguito dello schianto. Sono stati trasportato al pronto soccorso della Clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Fortunatamente non sono in pericolo di vita, ma le ferite riportate sono state definite serie dai medici.

Il secondo incidente è avvenuto sempre alla periferia di Capua ed ha coinvolto 2 autovetture, causando il ferimento di 5 persone.

Sono state tutte trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese, dove, dopo le cure del caso sono stati dimessi senza gravi conseguenze.

Le persone coinvolte sono di Raviscanina, Macerata Campania e Sessa Aurunca. Su entrambi gli incidenti sono intervenute le autorità locali e diverse ambulanze del 118.