Due scosse di terremoto al confine con il Casertano poco fa. La più forte 2.2

ISERNIA – Circa 20 minuti fa sono state registrate due scosse di terremoto in rapida successione nella provincia di Isernia, al confine con il Casertano.

Un terremoto di magnitudo ML 2.2, il più forte, è avvenuto a Vastogirardi (IS), alle 15:24 ad una profondità di 11 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

La seconda scossa, invece, è avvenuta alle 15,29 sempre a Vastogirardi  di potenza 1.8.

Fortunatamente data la bassa intensità del sisma non si registrano danni a cose o persone, nonostante sia stato distintamente avvertito dalla popolazione.

Ecco i comuni più vicini all’epicentro:

ComuneProvDistPopCumPop
VastogirardiIS4704704
RoccasicuraIS55501254
CarovilliIS513592613
San Pietro AvellanaIS75033116
Forlì del SannioIS86753791
Rionero SanniticoIS911184909
CapracottaIS109035812