Due operai colpiti da un grosso ramo a Piedimonte Matese. Trasportati al pronto soccorso

Fortunatamente non hanno riportato gravi conseguenze

PIEDIMONTE MATESE – Nel pomeriggio di oggi si è rischiata la tragedia nel comune di Piedimonte Matese.

Da una prima ricostruzione della dinamica due operai dell’Acquedotto Campano sono stati colpiti da un grosso ramo.

Il distacco sarebbe stato causato dal forte vento che si stanno registrando in questa giornata.

I due lavoratori viaggiavano a bordo di un furgone, quando sono scesi dal mezzo per liberare la strada dalla presenza di un arbusto sulla carreggiata.

Poco dopo è crollato il secondo ramo che li ha travolti in pieno. Sono stati trasportati al nosocomio locale, ma fortunatamente le loro condizioni non destino preoccupazioni.