DROGA A VAIRANO. BECCATA LA CONIUGE DI ANIELLO. Aveva 200 grammi di marijuana

VAIRANO – Nel corso dell’attività di indagine dell’operazione anti droga presso il comune di Vairano Patenora, condotta della Procura della Repubblica Presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, i carabinieri dell’aliquota operativa del Comando Compagnia di Piedimonte Matese  hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio SHATALOVA YULIYA, cl. 75 del Kazakistan.

Si tratta della coniuge convivente del Galdiero Aniello, trovata in possesso di gr. 200 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

La donna e’ stata condotta agli aa.dd. in attesa del rito direttissimo.

Immagine di repertorio