Drammatico incidente sulla Cassino Formia. Due giovani Casertani in gravi condizioni

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Pontecorvo i quali hanno avviato gli accertamenti del caso

San Prisco / CasapullaLucrezia F. 24 anni di San Prisco e Vincenzo P. sono rimasti coinvolti in un gravissimo incidente stradale in provincia di Frosinone.

Si tratta della figlia di un noto imprenditore, ex presidente della Casertana ed attuale gestore con la famiglia della tenuta S. Ferdinando a S. Prisco, e del fidanzato.

Ieri mattina intorno alle 4:30 del mattino, lungo la superstrada Cassino-Formia all’altezza di Pignataro Interamna, la coppia tornava da una festa, quando l’auto ha finito la corsa contro il guardrail.

La vettura è andata quasi del tutto distrutta ed i due giovani sono stati estratti dalle lamiere dell’auto grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Il giovane, figlio di un noto ginecologo di Caserta era alla guida, mentre la fidanzata dormiva sul lato passeggero.

Non è chiaro se qualche vettura abbia tagliato la strada, oppure, il sinistro sia stato generato da un colpo di sonno.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Pontecorvo i quali hanno avviato gli accertamenti del caso.

Lucrezia è attualmente ricoverata all’ospedale al policlinico ‘Umberto Primo’ di Roma, dove è stata trasferita con l’elicottero, mentre il fidanzato si trova al ‘Santa Scolastica’ di Cassino e non è in pericolo di vita.