Cavallo di ritorno sul cellulare. Arrestato 45enne

Il cellulare è stato sottratto alla parte offesa durante una rapina perpetrata, nella nottata del 19 gennaio 2020, a Caserta alla via Nazario Sauro

Immagine di repertorio

Caserta / Dragoni – Nella serata di ieri il personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto in Dragoni (CE) un uomo di 45 anni.

Si tratta di VALENTINO Enea Nino residente a Dragoni, con pregiudizi per reati contro la persona, arrestato per il reato di tentata estorsione.

In particolare, personale del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere a seguito di serrate indagini, condotte nel corso dell’intera giornata, acclarava che il predetto VALENTINO aveva tentato di estorcere del danaro in cambio della restituzione di un telefono cellulare “I Phone”.

Il cellulare è stato sottratto alla parte offesa durante una rapina perpetrata, nella nottata del 19 gennaio 2020, a Caserta alla via Nazario Sauro.