FALCIANO DEL MASSICO – La donna trovata senza vita all’interno del suo appartamento in via Castelluccio è la 63enne Concetta Salomone.

E’ stata una vicina di casa a lanciare l’allarme e ad allertare gli uomini dell’arma dei carabinieri.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri di Falciano del Massico e di Mondragone. Le indagini si stanno concentrando su una lite familiare, avvenuta poche ore prima, come testimoniato da alcuni vicini di casa.

Sarebbe morta a causa di una profonda ferita alla testa causata da un corpo contundente. Dalle prime indiscrezioni i militari sarebbero sulle tracce del marito. Si tratta di informazioni iniziali in attesa di una conferma ufficiale.