Donna trovata morta in mare. Era scomparsa due giorni fa. Riconosciuta dal marito

Al momento l'ipotesi più probabile è quella del suicidio

GIUGLIANO / CASTEL VOLTURNO – La donna ritrovata senza vita nel pomeriggio di ieri in mare  presso il lido Varcadoro di Varcaturo era residente a Giugliano.

Si tratta delle brasiliana 46enne Cunha Oliveira lusy Angela, sposata con un portoghese di 54 anni, come riportato dal sito edizione caserta.

La donna viveva con il marito in via Madonna del Pantano, Parco della Noce, ed è stato lo stesso coniuge a riconoscere il cadavere ieri sera presso l’istituto di medicina legale di Napoli.

La donna era scomparsa da circa due giorni fino al tragico ritrovamento di ieri, al momento l’ipotesi più probabile è quella del suicidio. Le indagini sono state seguite dal commissario di Giugliano Villaricca.