Home Cronaca Donna morta nel Garigliano. LA SVOLTA. Uccisa e gettata nel fiume

Donna morta nel Garigliano. LA SVOLTA. Uccisa e gettata nel fiume

In base alle indagini dei carabinieri, la donna potrebbe essere stata sorpresa durante un furto

Sessa Aurunca – Arriva la svolta nelle indagini dei Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca, coordinai dai Magistrati della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, sulla morte di Verginica VINATORU.

Si tratta della 51enne romena trovata morta nel Garigliano. In base alle prime informazioni trapelate la donna, trovata cadavere il 10 ottobre scorso, in località Punta a Fiume, sarebbe stata uccisa e poi gettata nel fiume.

La salma è stata identificata grazie alle impronte digitali, in quanto la donna è schedata a causa di diversi precedenti per furto.

Come riferito dall’edizione odierna de “Il Mattino” c’è una persona indagata per omicidio e soppressione di cadavere.