DONNA INVESTITA E UCCISA SULL’ASSE MEDIANO. Denunciato a piede libero il 39enne di Cesa

GIUGLIANO – Il 39enne di Cesa, R.R., che nella mattinata di ieri ha investito e ucciso la donna di 65 anni, sull’Asse mediano si è costituito presso la caserma dei carabinieri di Giugliano.

E’ stato denunciato a piede libero per omicidio stradale, mentre, invece, la salma è stata trasportata al secondo policlinico per gli esami del DNA e stabilire con esattezza l’identità della donna.

Questa è una tragedia che ha sconvolto tutta la cittadinanza, un fatto di cronaca senza precedenti nella nostra zona. Intanto proseguono gli accertamenti sul luogo dell’incidente e sul punto in cui la donna avrebbe scavalcato il guard rail per inseguire il cane finito sulla carreggiata.