Follia nell’Agro Aversano. Trascina la moglie incinta con l’auto e poi scappa

Il marito l'ha prima aggredita e poi trascinata diversi metri con l'auto

Immagine di repertorio

SAN MARCELLINO – Momenti di panico vissuti questa notte nel comune di San Marcellino dove un uomo ha aggredito la moglie incinta.

La donna, al terzo mese di gravidanza, (come riportato dal sito edizione caserta), è stata trascinata diversi metri dall’auto del marito, il quale subito dopo si è dato alla fuga.

I primi a prestare i soccorsi alla donna sono stati alcuni passanti i quali hanno chiamato i carabinieri ed i sanitari del 118.

I militari dopo aver raccolto la testimonianza della donna hanno avviato le ricerche per rintracciare l’uomo, mentre i medici hanno trasportato la donna al pronto soccorso di Aversa per accertamenti medici.

Fortunatamente nessuna grave conseguenza per lei o per il piccolo. Secondo una prima ricostruzione la donna sarebbe stata aggredita dal compagno al culmine di una violenta lite.