Donna disabile aggredita a Marcianise da baby gang. Ripresi dalle videocamere

L'hanno aggredita in piazza Umberto

MARCIANISE – Episodio di violenza a Marcianise, dove una donna disabile è stata aggredita da un gruppo di minorenni alle spalle del Comune.

Le baby gang, termine oramai diventato di uso comune, avrebbe aggredito la donna senza alcun motivo in particolare.

Gli autori del gesto sono stati ripresi dalle videocamere installate in zona, e gli agenti della polizia municipale si sono messi sulle loro tracce.

Ecco l’episodio riportat dal sindaco Antonello Velardi su Facebook:

“Sempre con le telecamere siamo sulle tracce di una banda di giovinastri che ha assalito una donna disabile tra piazza Umberto primo e via Santoro: un atto stupido, grave, di bullismo. Individueremo i teppisti, nel frattempo chiedo scusa con grande rammarico alla donna aggredita.”