Panico in stazione nel Casertano. Donna aggredita e soccorsa dalla Polizia. Avviata indagine

In fase di chiarimento l'intera dinamica dei fatti

RECALE – Questa mattina una donna, appena giunta alla stazione ferroviaria di Recale è scesa dal treno chiedendo aiuto agli addetti in stazione.

Secondo la sua testimonianza sarebbe stata aggredita da un uomo a bordo del treno ed appena ha avuto la possibilità è scappata in cerca di aiuto.

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 ed una pattuglia del commissariato di Polizia di Marcianise. Intanto la donna è stata accompagnata al pronto soccorso di Maddaloni in evidente stato di choc.

Gli agenti hanno avviato un’indagine per cercare di ricostruire i fatti e vagliare il racconto della donna. Visionati i video della sorveglianza.