Donna presa a calci e pugni durante una lite in famiglia. Trasportata al pronto soccorso

Accertamenti da parte dei carabinieri

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Un’aggressione ancora tutta da chiarire quella avvenuta oggi, 1 gennaio, in via Degli Orti in Santa Maria Capua Vetere.

Una lite in famiglia sarebbe sfociata in aggressione nei confronti di una donna di 49 anni per cause e dinamiche in fase di accertamento.

La donna sarebbe stata ferita a calci e pugni dopo una lite in casa, e sarebbe stata colpita sia al volto che allo stomaco.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 i quali hanno accompagnato la donna all’ospedale Melorio. Intanto sul caso stanno indagando i Carabinieri della locale caserma.