Donna 51enne dichiarata clinicamente morta. Il suo gesto salverà molte vite

PIEDIMONTE MATESE – Una donna di 51 anni, originaria del comune di Raviscanina, è ricoverata da diversi giorni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Piedimonte Matese.

Purtroppo i medici l’hanno dichiarata clinicamente morta ed i familiari hanno dato il consenso per l’espianto degli organi.

Un gesto altruistico, il quale potrà dare nuova vita a molte altre persone.

I medici hanno avviato tutti gli accertamenti del caso per poi procedere con l’espianto. Diverse persone otterranno una nuova vita grazie a questo generoso gesto.