Home Casapesenna Ex Don Barone scarcerato dopo condanna a 12 anni di carcere

Ex Don Barone scarcerato dopo condanna a 12 anni di carcere

I giudici hanno accolto l’istanza degli avvocati difensori dell'ex religioso, arrestato il 14 febbraio del 2018

Casapesenna – È stato scarcarato don Michele Barone, l’ex prete di Casapesenna finito in carcere per esorcismo e abusi.

Questa mattina ha lasciato il carcere di Carinola, dove si trovava detenuto ed è stato sottoposto ai domiciliari fuori regione su disposizione del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

I giudici hanno accolto l’istanza degli avvocati difensori dell’ex religioso, arrestato il 14 febbraio del 2018.

L’8 febbraio scorso don Michele era condannato a 12 anni di carcere per i maltrattamenti su una ragazzina di tredici anni ritenuta, sia da lui che dai genitori, indemoniata e pertanto sottoposta a violenti esorcismi.