Domenico muore a 33 anni, investito mentre fa jogging

CAPODRISE – Tragedia questa mattina nel comune di Gaeta dove è stato investito ed ucciso un 33enne originario di Capodrise.

Si tratta di Domenico Maraniello, investito mentre faceva jogging alle 7,30 del mattino lungo via Sant’Agostino in direzione Sperlonga.

Un furgone, per dinamiche ancora da chiarire, guidato da un 26enne del posto ha preso in pieno il povero Domenico, scaraventandolo a metri di distanza. L’impatto è stato fatale, infatti i sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul posto anche gli uomini dell’arma dei carabinieri di Gaeta e Formia, i quali hanno avviato le indagini del caso e la ricostruzione dell’incidente.

Intanto il conducente del furgone è stato denunciato per omicidio stradale. Domenico, Mimmo per gli amici, lascia la moglie ed una bimba piccola.