Documenti falsi e truffa assicurativa. Tre casertani denunciati

CASERTA – Denunciati dai carabinieri di Filignano tre persone, tutte del casertano per truffa aggravata in concorso e false attestazioni a Pubblico Ufficiale.

Si tratta di un’indagine avviata mesi fa in cui venne a galla una truffa assicurativa con false documentazioni attestanti la loro residenza presso il comune in provincia di Isernia, al fine di ottenere dalle compagnie assicurative il pagamento di tariffe di gran lunga inferiori a quelle dei luoghi di origine.

Un fenomeno, questo, molto diffuso tra le zone dell’alto casertano e al confine con la provincia. Diversi casi sono stati scoperti negli ultimi anni.