Dispersi nei boschi del Matese. Ritrovati Antonio e Giuseppe

Stanno bene. In via precauzionale sono stati condotti in ospedale

Piedimonte Matese – I carabinieri di Piedimonte Matese hanno attivato le ricerche di due anziani, il 73enne Antonio Caimano e il 65enne Giuseppe Scialdone, la cui scomparsa e’ stata denunciata ieri sera dal familiare di uno dei due.

I due anziani erano usciti ieri mattina a bordo di una Fiat Sedici per recarsi in una zona di montagna per la raccolta di funghi.

I carabinieri hanno attivato le ricerche con i vigili del fuoco, gli uomini del soccorso alpino e squadre di cacciatori.

Fortunatamente, poco fa la lieta notizia. Sono stati ritrovati nell’alto Matese. I due, ieri sera, mentre stavano in montagna, hanno perso l’orientamento e sono capitati in una zona senza segnale telefonico.

Purtroppo, sorpresi da un forte temporale, sono rimasti bloccati e senza la possibilità di chiamare aiuto.

Questa mattina hanno ripercorso il sentiero a valle ed hanno allertato i soccorsi.