DENUNCIATA 27ENNE. Finge un rapimento per uscire con l’amante

AVELLINO – La storia ha dell’incredibile, anche gli Agenti di Polizia del commissariato di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, hanno avuto difficoltà a credere alla realtà dei fatti.

Una ragazza di 27 anni, di Ariano Irpino, ha conosciuto un giovane su Facebook, della provincia di Benevento e decide di uscire di nascosto dal fidanzato. Per paura di essere scoperta decide di inventare un rapimento con tanto di denuncia presso il commissariato di Polizia. Gli agenti dopo aver avviato le indagini scoprono che la storia raccontata dalla ragazza è totalmente falsa, grazie anche ad alcuni video di sorveglianza nei pressi dell’abitazione della giovane.

Analizzano il computer e scoprono tutte le chat, così richiamano la ragazza che ammette di aver inventato tutto. Naturalmente è stata denunciata per per calunnia e simulazione di reato. A rendere nota la vicenda la testata online il Mattino.