De Luca: “abbiamo comprato 4 Milioni di vaccini, anche per i bambini”

Lo scopo è quello di vaccinare la popolazione Campana per evitare di confondere il Coronavirus con l'influenza stagionale

Immagine di repertorio

Campania – “Noi oggi abbiamo un obiettivo, evitare che da qui a un mese si confonda l’influenza con l’epidemia, perché i sintomi sono gli stessi: tosse, difficoltà respiratorie, febbre”.

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, oggi nel comune di Lettere per l’inaugurazione delle nuove sale museali nel Parco archeologico del Castello ha dichiarato:

La Campania è stata la prima regione d’Italia a procurarsi, 4 mesi fa, il primo milione e 800mila vaccini anti influenzali. Ma cercheremo di fare anche la vaccinazione ai bambini, dico alle mamme di stare pronte perché dobbiamo anticipare le vaccinazioni pediatriche, perché dobbiamo stare tranquilli”.

Abbiamo gia’ acquistato i vaccini antinfluenzali per 4 milioni di campani. Primi in Italia. Mentre la Lombardia sta ancora prenotando il farmaco richiesto in Francia”.

De Luca ha spiegato che la distribuzione avverra’ in due tranche: la prima per un totale di 1 milione e 800 mila, il resto entro il 15 ottobre.