Davide ucciso dalla caduta di un albero. Tragedia colpisce due province

Una tragedia che ha sconvolto amici e parenti. In fase di chiarimento la dinamica

SAN NICOLA LA STRADA – Si chiamava Davide Natale il giovane di 21 anni morto questo pomeriggio a Napoli dopo essere stato investito da un pino abbattuto dal vento.

Era originario di San Nicola la Strada, in provincia di Caserta. Da una prima ricostruzione dei fatti il giovane è stato travolto da un albero abbattuto dal maltempo mentre si trovava a Fuorigrotta, in via Claudio.

Il fusto dell’albero ha abbattuto una cancellata in ferro la quale ha colpito, a sua volta, il giovane che stava camminando.

“La tragedia del 21enne schiacciato da un albero è un evento drammatico su cui de Magistris ha gravissime e imperdonabili responsabilità – ha denunciato il Vice Coordinatore della Campania di Forza Italia Severino Nappi – la manutenzione degli alberi e del verde cittadino è una questione di assoluta priorità, soprattutto per l’incolumità dei cittadini. Ma il nostro allarme è rimasto inascoltato e le conseguenze sono state nefaste: il primo cittadino non si azzardi a dare la colpa al maltempo, perché le Amministrazioni hanno il dovere di prevenire catastrofi e ridurre al minimo i danni. Si passi una mano sulla coscienza”.