I danni del maltempo. Tromba d’aria sull’Alto Casertano. Alberi abbattuti ed allagamenti

Il maltempo non da tregua al Casertano. Previste piogge fino alle 18,00 di oggi

CASERTA – Una delle zone più colpite, questa mattina, dal maltempo è quella dell’Alto Casertano.

Pioggia torrenziale, forti venti ed una tromba d’aria hanno flagellato le zone del Matese causando grossi danni, come allagamenti, alberi abbattuti sotto la furia del vento, strade come fiumi in piena.

Vengono segnalati degli alberi caduti a Pietramelara lungo la Provinciale 183 e la 68 a Pietravairano.

Sul posto stanno lavorando gli uomini della protezione civile e la polizia locale per ripristinare il traffico veicolare e riaprire le strade.

Grossi allagamenti anche nel comune di Cellole, dove sono diverse le strade allagate a causa della pioggia come Viale degli Olmi in località Baia Domizia.

Per il momento non si registrano ulteriori criticità.