CURTI. Muore a 43 anni. Avviata inchiesta dalla magistratura

CURTI – Un 43enne di Curti, Pietro Musica, è stato ricoverato per circa un mese presso l’ospedale di Caserta, dove, purtroppo è deceduto.

La famiglia, in data 2 aprile, ha sporto denuncia alla Procura della Repubblica per cercare di fare luce su tutta la vicenda. Dopo il sequestro della salma e l’esame autoptico, la magistratura avrebbe avviato un inchiesta.

Il magistrato ha iscritto nel registro degli indagati cinque persone, le quali dovranno chiarire alcuni punti sulla morte del 43enne. Le indagini continuano, si sta vagliando attentamente l’intera cartella clinica.