Dipendente supermercato trovato morto dai colleghi: tragedia nel Casertano

Sul posto sono giunti i medici del 118 i quali hanno constatato il decesso e gli uomini dell'arma dei carabinieri per gli accertamenti di rito

Immagine di repertorio

CurtiTragedia nella giornata di oggi all’interno di un supermercato nel comune di Curti, nel Casertano.

Da una prima ricostruzione dei fatti un dipendente del reparto macelleria è stato rinvenuto senza vita da alcuni colleghi di lavoro.

L’uomo, M.A. 47 anni, si sarebbe impiccato all’interno della cella frigo dell’esercizio commerciale.

Sul posto sono giunti i medici del 118 i quali hanno constatato il decesso e gli uomini dell’arma dei carabinieri per gli accertamenti di rito. In fase di ricostruzione la dinamica della tragedia.