Crollo alla scuola media. Il sindaco Esposito: “partiremo con i doppi turni”

Occorreranno mesi prima di una possibile soluzione

LUSCIANO – Dopo il crollo dello scorso 2 Giugno ancora un nulla di fatto per la scuola media Foscolo a Lusciano.

Il nuovo anno scolastico partirà con i doppi turni per consentire il corretto svolgimento delle ore di lezione per i giovani alunni.

Per i risultati delle perizie bisognerà attendere tra ottobre e novembre di quest’anno, e solo allora sarà possibile impostare un progetto di messa in sicurezza e riqualificazione della struttura.

A comunicarlo è il sindaco Nicola Esposito durante una riunione con i genitori.