Immagine di repertorio

Regionale – Il governatore della Campania Vincenzo De Luca chiude la Campania per le feste di Natale.

«Farò un’ordinanza con la quale bloccheremo la mobilità tra i comuni, anche quelli con meno di 5000 abitanti», queste le sue parole.

La Regione Campania anticipa, quindi, la decisione del Governo centrale, con una ordinanza per bloccare, durante le feste, gli spostamenti tra comuni anche con meno di cinquemila abitanti.

«In questo giorni – ha affermato De Luca – ho visto un dibattito allucinante: se si prendono misure non si possono avere 300 deroghe, come quelle sui Comuni sotto i 5000 abitanti, sul pranzo di Natale ospitando due familiari non residenti. Quando sento queste cose c’è da indignarsi, chi controlla se arrivano due familiari o tre, quattro, cinque? Non ci sarà mobilità in Campania per i Comuni sotto i 5000 abitanti, faremo un’ordinanza per il divieto. Faremo questo fine settimana anche un’ordinanza per il blocco della vendita e consumo di alcolici e di qualunque genere di consumo in pubblico. In questo quadro resta sempre decisivo il senso responsabilità di ogni cittadino, questa è la misura decisiva per far fronte al Covid».