Camorra nell’Agro Aversano. Ricerche a tutto campo per rintracciare De Luca

E' sfuggito all'arresto 4 giorni fa, quando furono arrestate altre 5 persone

SAN CIPRIANO D’AVERSA – Sono circa 4 giorni che il 50enne, Corrado De Luca, ha fatto perdere le sue tracce.

Si tratta di un frequentatore del gruppo di Antonio Iovine del clan dei Casalese, arrestato nel 2010.

Gli uomini dell’arma dei carabinieri di Casal di Principe gli devono notificare un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di associazione per delinquere di stampo mafioso.

Nella mattinata di ieri nel comune di San Cipriano sono scattati alcuni controlli nel tentativo di rintracciarlo, ma per il momento ancora nessuna traccia. Le indagini proseguono anche nella città di Roma dove De Luca risiede.