Coronavirus: dopo i 2 turisti, positivi anche 3 familiari a Villa Literno

"A breve firmerò una ordinanza per i tre familiari che sono risultati positivi e verranno posti in quarantena obbligatoria" afferma il vicesindaco

Immagine di repertorio

Villa Literno – Giunge l’esito dei primi tamponi effettuati ai familiari dei due turisti Casertani positivi al Coronavirus, ritornati a Villa Literno per far visita ai parenti.

Tre persone sono risultate positive al covid-19 e sono stati sottoposti a quarantena obbligatoria.

La conferma arriva dal vice sindaco Valerio Di Fraia, attualmente alla guida della giunta comunale. Ecco la comunicazione:

“Aggiornamento situazione Covid-19 a Villa Literno.

Da pochi minuti abbiamo avuto i risultati dei tamponi effettuati sui familiari e persone che hanno avuto stretto contatto con i due cittadini risultati positivi. A breve firmerò una ordinanza per i tre familiari che sono risultati positivi e verranno posti in quarantena obbligatoria.

I due cittadini stranieri sono stati trasferiti in ospedale per avere la possibilità di monitorare meglio la situazione, dal momento che si sospetta si tratti di un Virus importato dall’estero. Per qualsiasi informazione in merito e per contatti urgenti il numero del responsabile del C.O.C. è a disposizione per tutti i cittadini.

Vi informo anche che i ragazzi ospiti del centro di accoglienza sono tutti guariti e a breve verrà firmata un’ordinanza di riapertura del centro. Come sempre Vi terrò aggiornati di ogni sviluppo. Abbiamo superato tanti ostacoli in questi mesi e Vi assicuro che supereremo anche questo momento”.