Coronavirus: una vittima nell’Agro Aversano, il sindaco “virus colpisce chiunque”

"Notizie come questa ci arrecano sconforto, ma soprattutto ci disorientano, perché fanno capire che il virus può colpire chiunque" afferma il sindaco Della Corte

Immagine di repertorio

Villa di Briano / San Marcellino – Purtroppo il coronavirus fa registrare una nuova vittima nel Casertano, precisamente in un comune dell’Agro Aversano.

A darne conferma è il sindaco di Villa di Briano, Luigi Della Corte, il quale specifica che la persona deceduta è residente a San Marcellino, ma è originaria di Villa di Briano, ecco la comunicazione:

Fortunatamente il cittadino non presenta sintomi, sta bene ed ora è in isolamento domiciliare.

Si tratta di un caso indipendente dagli altri casi presenti sul territorio ma soprattutto asintomatico. Questo ci fa capire che è assolutamente necessario rispettare le regole del distanziamento e usare la mascherina, anche quando ci sentiamo bene e interagiamo con persone che si sentono bene.

Il rischio è dietro l’angolo. In questo caso parliamo di un cittadino assolutamente asintomatico. Ieri è deceduto un cittadino residente in San Marcellino, ma storicamente brianese, affetto da Covid-19.

Notizie come questa ci arrecano sconforto, ma soprattutto ci disorientano, perché fanno capire che il virus può colpire chiunque, da un momento all’altro. Vi scongiuro pertanto di rispettare tutte le norme previste per il contenimento del contagio.”