Mondragone – Il sindaco di Mondragone, Virgilio Pacifico, con apposita ordinanza ha disposto nuove restrizioni per contrastare il coronavirus.

Si legge “interdizione assoluta di ingresso e transito a persone e veicoli provenienti da altri comuni, salvo qualche eccezione”.

Inoltre vieta in maniera categorica “ai non residenti di occupare a qualsiasi titolo abitazioni all’interno del territorio comunale”.

Una chiusura, quindi, a tutti coloro che non abitano a Mondragone. Ma non finisce qua, infatti dispone la chiusura alle 18,00 di tutte le attività tranne quelle di primaria importanza come supermercati e farmacie.

Chiunque voglia leggere nel dettaglio tale ordinanza può farlo direttamente sull’Albo Pretorio al seguente link.