Coronavirus. Secondo caso positivo a Trentola Ducenta

"Tengo a precisare che il Comune denuncerà all' Autorità Giudiziaria qualsiasi tentativo di diffondere falsi allarmismi nella popolazione basati su notizie destituite di fondamento" afferma il Commissario

Trentola Ducenta – Nuovo caso positivo al Coronavirus nell’Agro Aversano, dopo i contagi già annunciati in altri due comuni.

A confermare la notizia è il commissario prefettizio Andrea Cantadori del comune di Trentola Ducenta.

“Stanotte sono stato informato del secondo caso di un cittadino di Trentola Ducenta risultato positivo al tampone da Covid 19. Anche questo caso, come il precedente, è stato preso in carico dalle Autorità sanitarie, con cui sono stato in contatto nel corso della notte e in mattinata. Il diretto interessato e tutti i suoi famigliari sono in quarantena e sono stati ricostruiti i contatti con altre persone.”

Continua dicendo che: La persona contagiata sta bene e mi riferisce di essere quasi asintomatico. La certezza del contagio si potrà avere solamente con un secondo tampone a cui verrà sottoposto nei prossimi giorni. Nel frattempo, in via precauzionale, il possibile contagio viene trattato dalle Autorità sanitarie come un caso certo. L’ Ufficio di sorveglianza sanitaria dell’ ASL sta applicando il protocollo di rito, per cui ogni eventuale allarmismo è ingiustificato. Il comune di Trentola Ducenta, con due casi, è fra i comuni della provincia meno interessati dal contagio. Tengo a precisare che il Comune denuncerà all’ Autorità Giudiziaria qualsiasi tentativo di diffondere falsi allarmismi nella popolazione basati su notizie destituite di fondamento”.