Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere – E’ giunto l’esito di un altro tampone per il coronavirus per un cittadino di Santa Maria Capua Vetere recatosi all’ospedale Melorio.

Il test ha dato esito positivo. Sale quindi a quota 25, il numero dei contagiati nella città del Foro.

Il dirigente del pronto soccorso ha appena avvisato il sindaco della positività di un tampone effettuato ad un nostro concittadino 69enne che era ricoverato al pronto soccorso; in questo momento si sta organizzando il trasferimento in altra struttura ospedaliera, dopo di che si procederà alla sanificazione degli ambienti ed alla riapertura del pronto soccorso” – ha spiegato il sindaco Antonio Mirra.

In città il bilancio è di 25 positivi (inclusi i guariti e 5 decessi). Terzo caso di Coronavirus anche a Capodrise. E’ il sindaco Crescente ad annunciarlo:

Ho appena avuto conferma dall’Asl di Caserta del terzo caso di #CoronaVirus a Capodrise.
La persona interessata è in isolamento domestico da circa dieci giorni, ora è senza sintomi. In collaborazione con le autorità sanitarie, la polizia municipale sta ricostruendo la rete di contatti intrattenuti dalla persona affetta: tutto ciò che prevede il protocollo sarà fatto. Gli altri due contagiati sono ricoverati in strutture ospedaliere e le loro condizioni sono discrete. Presto, come spero, saranno dichiarati fuori pericolo. La situazione in città è, dunque, sotto controllo.
Non mi stancherò mai di ricordarvi, però, che la distanza e l’isolamento a casa sono le uniche armi che abbiamo per contenere la propagazione del virus”.