Coronavirus: 3 donne positive nel Casertano, tutte tornate dalle vacanze

Naturalmente è scattata la quarantena per tutte e tre le persone, inclusi i familiari ed i contatti diretti

Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere / Marcianise – Due casi di Coronavirus Santa Maria Capua Vetere.

Due donne, una rientrata dalla Spagna e l’altra dalla Sardegna sono risultate positive al covid, facendo salire a quota 4 i casi covid in città.

L’Uopc dell’Asl di Santa Maria Capua Vetere ci ha comunicato la positività del tampone effettuato a due nostre concittadine (52 e 20 anni) di rientro da un viaggio in Spagna; per entrambe, in isolamento fiduciario fin dal rientro in Italia, l’esame è stato effettuato direttamente in aeroporto.

Per quanto riguarda il secondo cittadino positivo che risulta nella tabella Asl, il Sindaco Antonio Mirra ha chiesto chiarimenti alla Direzione dell’Azienda Sanitaria: si tratta di un cittadino 25enne residente a Santa Maria Capua Vetere ma che vive a Caserta.

Al momento quindi sono quattro i cittadini sammaritani positivi, di cui tre di rientro dall’estero e uno dalla Sardegna. Sono tutti asintomatici e l’Asl ha già provveduto a ricostruire la rete di rapporti.”

Anche a Marcianise l’Unità di Crisi della Regione Campania ha inviato la comunicazione ufficiale della positività al Covid-19 di un tampone praticato ad una cittadina. Si tratta di ragazza di circa venti anni, rientrata dalle vacanze estive.

Poiché del tutto asintomatica, segue un trattamento domiciliare, con l’adozione di tutte le cautele necessarie alla circoscrizione del contagio, ponendo coloro che con lei hanno avuto contatti in quarantena, sotto stretta osservazione, e praticando, ove opportuno, i tamponi per il Covid-19.