Coronavirus. Ancora una vittima nel Casertano

Purtroppo non ce l'ha fatta a causa di una drammatico peggioramento delle condizioni mediche

Immagine di repertorio

San Prisco – Purtroppo aumenta ancora il numero delle vittime per il Coronavirus nella Provincia di Caserta.

Si tratta della seconda persona deceduta nel comune di San Prisco, affetta dal covid-19. L’uomo era ricoverato in ospedale.

Purtroppo non ce l’ha fatta a causa di una drammatico peggioramento delle condizioni mediche. Ecco la nota dell’amministrazione comunale:

Ci sono delle notizie che uno non vorrebbe mai dare e non vorrebbe mai scrivere. È venuta a mancare la persona ricoverata all’ospedale di Caserta. Questa emergenza ha deciso fin da subito di mettere a dura prova la nostra comunità” – dichiara il sindaco D’Angelo – “Ci abbiamo sperato fino alla fine con le nostre preghiere, ma delle complicazioni intervenute nei giorni scorsi hanno aggravato un quadro clinico di per sé già critico.
Viene a mancare un genitore, una persona perbene e soprattutto una persona che aveva ancora una vita davanti. Ai genitori e ai parenti tutti giungano le nostre più sentite condoglianze. A tutti i nostri concittadini si chiede di essere vicini con le preghiere alla famiglia e di rispettare con discrezione il dolore dei familiari. Si chiede, inoltre, di rispettare rigorosamente le regole di distanziamento sociale e di stare a casa il più possibile. La nostra comunità sta già pagando un prezzo altissimo”.