Coronavirus. Contagiato assessore del comune di San Potito Sannitico

Si tratta del primo caso in città dall'inizio dell'emergenza covid

Immagine di repertorio

San Potito Sannitico – Questa mattina vi avevamo dato notizia del primo contagio da Coronavirus nel comune di San Potito Sannitico.

Si tratta dell’assessore Isabella Navarra, la quale è lei stessa a rendere nota la vicenda riguardante la positività al covid-19.

Ecco il suo post pubblicato per avvisare i concittadini e rassicurarli:

«Buon giorno cari concittadini, oggi devo darvi una notizia che non avrei mai voluto. Mi è stato effettuato un tampone per la ricerca Covid-19 sul luogo di lavoro mercoledì scorso e stanotte mi è stato comunicato essere positivo. Ho già messo a conoscenza le 3 persone al di fuori del mio nucleo con cui ho avuto contatti. Vorrei rassicurarvi sulle mie condizioni di salute, sto bene. E anche sul fatto che non ho frequentato nessuna abitazione né fatto visite a parenti in paese proprio perché ho cercato di essere prudente nonostante fosse possibile. Non sono stata nei nostri esercizi commerciali appena aperti e da 2 mesi sto vivendo da sola in una casa in collina per evitare di frequentare i miei familiari. Mi dispiace ora creare in voi uno stato d’ansia. Il sindaco sta prevedendo uno screening per il paese e per i dipendenti comunali. Tutti sanno della mia prudenza e non ho parole, perché non saprei risalire all’origine del mio contagio non avendo avuto frequentazioni e avendo disinfettato oggetti personali e spesa ogni volta. Precedentemente, all’inzio del mese circa, ero stata sottoposta a test rapido con esito negativo. Vi ringrazio per le note di vicinanza che mi state mandando»

Naturalmente a lei vanno i più sinceri auguri di pronta guarigione.