Coronavirus: contagiata intera famiglia nell’Agro Aversano, 19 casi in città

"La situazione è sotto controllo ma noi dobbiamo continuare sempre ad usare la massima prudenza" afferma il primo cittadino

Immagine di repertorio

San Cipriano d’Aversa – Tre nuovi casi di Coronavirus nell’Agro Aversano, precisamente nel comune di San Cipriano.

A comunicarlo è il sindaco Vincenzo Caterino il quale ha diffuso, poco fa, una nota per avvisare la cittadinanza.

Si tratta di un unico nucleo familiare, dove era stato già certificato un contagio. Dai tamponi di verifica sono risultati positivi anche i parenti. Ecco la comunicazione:

Buonasera concittadini, dal bollettino ufficiale dell’ASL San Cipriano conta 19 casi di positività al Covid-19, vi è stato un aumento di tre contagi, si tratta di membri dello stesso nucleo familiare di un positivo dei giorni scorsi.
Purtroppo manca sempre l’aggiornamento della guarigione del primo caso, pertanto gli attuali positivi dovrebbero essere 18.

L’attività screening e monitoraggio dei contatti delle persone risultate positive nei giorni scorsi continua.

Attendiamo ancora il risultato di diversi tamponi effettuati ai contatti dei positivi e ai nostri concittadini che sono rientrati da altre regioni, vi terrò costantemente aggiornati sui risultati.

La situazione è sotto controllo ma noi dobbiamo continuare sempre ad usare la massima prudenza e tutti gli strumenti che abbiamo per contenere il contagio: evitiamo gli assembramenti, utilizziamo la mascherina, laviamo spesso le mani, manteniamo la distanza di sicurezza.
Buona serata a tutti”.